Presentazione di QElectroTech

Quando presentiamo QElectroTech come un “software per creare schemi elettrici”, otteniamo regolarmente le seguenti risposte:

  • «Beh, c'è già <inserire qui un software dedicato all'elettronica>» ;
  • «Beh, c'è già <inserire qui un software dedicato all'elettrotecnica>».

Questa pagina ha lo scopo di spiegare gli obiettivi del progetto QElectroTech e in cosa è diverso (o si distingue) da altri progetti.

Obiettivi di QElectroTech

  • QElectroTech è un programma libero :
    • può essere eseguito e utilizzato da chiunque;
    • il suo codice è accessibile pubblicamente e liberamente;
    • può essere modificato;
    • può essere redistribuito (nella sua versione originale o modificata).
  • QElectroTech è orientato all'elettricità, non all'elettronica : L'elettronica et l'elettricità hanno a che fare entrambi con la corrente elettrica, ma sono due discipline perfettamente distinte. QElectroTech è un software pensato per gli elettricisti, cioè per tutto ciò che riguarda la potenza elettrica e più precisamente la creazione degli schemi dei quadri elettrici.

Qui non serve creare circuiti stampati, disegnare piste o altre cose specifiche dell'elettronica. Anche l'automazione e la creazione di diagrammi sono esclusi (anche se alcuni simboli si possono trovare nella collezione degli elementi per il Ladder).

  • QElectroTech è pensato per la realizzazione di schemi elettrici stampabili, non sulla simulazione ne sul calcolo : L'obiettivo di QElectroTech è la realizzazione di schemi elettrici. Farlo in modo semplice, veloce, efficiente e pulito. Al momento riteniamo che sia già abbastanza complesso soddisfare queste esigenze di semplice lavoro grafico. La simulazione, la verifica, il dimensionamento dei circuiti et tutte le altre cose che non siano puramente grafiche sono attualemente escluse da QElectroTech perchè non farebbero che alterarne la semplicità e la qualità grafica del programma.

Differenze dagli altri programmi

  • Kicad : orientato all'electronica
  • QUCS (Quite Universal Circuit Simulator) : Orientato alla simulazione, per il mondo dell'electronica mira anche all'electrotecnica ; c'è a priori una ridondanza tra QET e l'editor di modelli QUCS. La fusione è stata richiesta; per il momento, il team di QET preferisce lavorare alla realizzazione dei propri obiettivi.
  • Electric : orientato all'electronica/circuiti integrati ; molte funzioni avanzate.
  • Coban (Software libero di calcolo elettrico per elettricisti) : questo programma è chiaramente orientato all'elettricità; è complementare a QET permettendo di effettuare (tra l'altro) calcoli elettrici necessari prima della realizzazione di uno schema elettrico.
  • QCAD : utilità generica di CAD
  • LIBRECAD : utilità generica di CAD
  • Xfig : utilità generica di CAD
  • AutoCad : utilità generica di CAD / non libera.
  • XRelais : Uno dei più vicini al concetto di QET. Non è libero, a pagamento e non funziona nativamente su GNU/Linux. QET è ancora sotto sviluppo, XRelais è attualmente più efficace.
  • Tikz-LaTeX : Macro LaTeX per realizzare degli schemi elettrici; è quindi un modo molto particolare per creare uno schema; QElectroTech vuole essere un editor WYSIWYG (visuale).
Imprimer/exporter